News Croce Verde Arma Taggia

Pubblica Assistenza Pronto intervento

INTERVENTO DI PROTEZIONE CIVILE

Si è concluso nel migliore dei modi l'intervento di protezione civile eseguito dai nostri militi in occasione della ricerca di Mariangela. Alla maxi-emergenza hanno preso parte una quindicina di volontari e quattro mezzi. Di seguito riporto quanto pubblicato sul web da Riviera 24.
PS: un grazie ancora a tutti i militi e auguri a Mariangela.

 Glori - L'hanno cercata per tutto il giorno: Carabinieri, Vigili del Fuoco, Soccorso Alpino e volontari. E' intervenuto anche l'elicottero dei Vigili del Fuoco, che ha effettuato una perlustrazione, dopo aver portato da Genova l'unita' cinofila. E' stata ritrovata ancora in vita, in mezzo al bosco, vicino a un torrente, di localita' Glori, in alta Valle Argentina: Mariangela Corradi, la giovane donna di 31 anni sparita da casa, ieri, in frazione Agaggio di Molini di Triora (Imperia), dopo un litigio in famiglia e della quale si erano perse le sue tracce.

L'hanno cercata per tutto il giorno: Carabinieri, Vigili del Fuoco, Croce Verde di Arma, 118, Soccorso Alpino e volontari. E' intervenuto anche l'elicottero dei Vigili del Fuoco, che ha effettuato una perlustrazione, dopo aver portato da Genova l'unita' cinofila. Sul posto una squadra della Croce Rossa di Imperia composta da 4 volontari appartenenti al nucleo soccorsi con mezzi e tecniche speciali CRI, specializzato nella ricerca dispersi e soccorso in ambiente impervio. La squadra CRI ha partecipato attivamente alle operazioni di ricerca coordinandosi con i Vigili del Fuoro, i Carabinieri e i volontari della Croce Verde Arma Taggia. Sono ancora in atto le operazioni di soccorso della giovane. Mariangela si era allontanata a bordo della propria vettura, una Fiat 500, trovata poco distante dall'abitazione con un biglietto che faceva presumere la sua intenzione di farla finita.

La giovane e' stata trovata seminuda nei pressi del torrente. Aveva perso i vestiti, dopo essere scivolata a valle. le sue condizioni non erano gravi, ma mostrava un leggero stato confusionale. Probabilmente aveva vagato tutta la notte. Quando i militi della Croce Verde l'hanno vista, e' stata lei stessa a chiedere aiuto. Ora si trova in ospedale a Imperia, dov'e' giunta su un elisoccorso dei vigili del fuoco atterrato a San Lazzaro. I medici stanno valutando le sue condizioni.

di Mario Guglielmi

Arma di Taggia, 07/06/2010
 
articolo on-line da